Otite e Argento colloidale

Questo Forum è dedicato alle esperienze e testimonianze personali sia positive che negative. Per rendere agevole la ricerca si consiglia di aprire il 3D con il nome della eventuale patologia trattata.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Otite e Argento colloidale

Messaggioda Chiara75 » 20/06/2013, 20:25

Ciao sono Chiara e mi sono appena iscritta..è da diverso tempo che mi sto interessando all'argento colloidale e su questo forum ho trovato diverse informazioni. Soffro da più di due anni di candida intestinale con tutto ciò che ne comporta. Un mesetto fa ho avuto una brutta otite..al sol pensiero di dover prendere l'antibiotico mi sentivo morire...anche se sapevo (avendola avuto diversi anni prima) che sarebbe stato l'unico rimedio che avrebbe potuto farla guarire. Poi lampo di genio :D! mi sono ricordata dell'argento colloidale..e di ciò che avevo letto anni prima..e mi sono detta: proviamo...tanto peggio dell'antibiotico di sicuro non può essere. é stata una benedizione!! L'ho usato sia direttamente immettendo alcune gocce nel canale auricolare sia internamente. Gli effetti li ho comiciati a notare già dopo poche ore.. Premetto che non potevo poggiare l'orecchio nemmeno sul cuscino (era già gonfio). Meno dolore e dopo un paio di giorni il dolore era quasi scomparso..Dopo cinque giorni non avevo più niente!
In quel caso ho utilizzato Silver blu della Biogroup...10ppm...Dato che mi sono trovata bene per l'otite ho pensato di poter provare ad utilizzarlo anche per la candida....Ora penso sia un pò presto per parlare di effetti..dato che il mio è un problema alquanto radicato...
Vi ho scritto proprio perchè volevo dei consigli in merito..se sapete se l'argento può essere utile in caso di candida intestinale o comunque in caso di disbiosi. Ho timore che l'argento agisca non solo sulla candida e sui batteri patogeni ma anche sulla flora simbionte.
Inltre volevo informazioni sull'ARGENTO SUPER ATTIVATO di Feriori...vorrei provarlo! Sono andata sul sito dell'Argania ma c'è solo ARGENTO LASER (sarebbe il particellare?) di Ferioli che so essere diverso rispetto al SUPER ATTIVATO.
Attendo vostre notizie!
Grazie mille per l'attenzione!
Chiara
Chiara75
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 20/06/2013, 19:32

Re: Otite e Argento colloidale

Messaggioda ANTONIO55 » 21/06/2013, 11:00

Chiara75 ha scritto:Ciao sono Chiara e mi sono appena iscritta..è da diverso tempo che mi sto interessando all'argento colloidale e su questo forum ho trovato diverse informazioni. Soffro da più di due anni di candida intestinale con tutto ciò che ne comporta. Un mesetto fa ho avuto una brutta otite..al sol pensiero di dover prendere l'antibiotico mi sentivo morire...anche se sapevo (avendola avuto diversi anni prima) che sarebbe stato l'unico rimedio che avrebbe potuto farla guarire. Poi lampo di genio :D! mi sono ricordata dell'argento colloidale..e di ciò che avevo letto anni prima..e mi sono detta: proviamo...tanto peggio dell'antibiotico di sicuro non può essere. é stata una benedizione!! L'ho usato sia direttamente immettendo alcune gocce nel canale auricolare sia internamente. Gli effetti li ho comiciati a notare già dopo poche ore.. Premetto che non potevo poggiare l'orecchio nemmeno sul cuscino (era già gonfio). Meno dolore e dopo un paio di giorni il dolore era quasi scomparso..Dopo cinque giorni non avevo più niente!
In quel caso ho utilizzato Silver blu della Biogroup...10ppm...Dato che mi sono trovata bene per l'otite ho pensato di poter provare ad utilizzarlo anche per la candida....Ora penso sia un pò presto per parlare di effetti..dato che il mio è un problema alquanto radicato...
Vi ho scritto proprio perchè volevo dei consigli in merito..se sapete se l'argento può essere utile in caso di candida intestinale o comunque in caso di disbiosi. Ho timore che l'argento agisca non solo sulla candida e sui batteri patogeni ma anche sulla flora simbionte.
Inltre volevo informazioni sull'ARGENTO SUPER ATTIVATO di Feriori...vorrei provarlo! Sono andata sul sito dell'Argania ma c'è solo ARGENTO LASER (sarebbe il particellare?) di Ferioli che so essere diverso rispetto al SUPER ATTIVATO.
Attendo vostre notizie!
Grazie mille per l'attenzione!
Chiara

Il prodotto che hai utilizzato funziona più o meno bene come tutti i prodotti elettrolitici, ma rispetto all'Ac Superattivato o all'ultimo Ac Iperattivato, è lontano anni luce. :D
I prodotti del Ferioli sono tutti particellari.
Per la Candida sarebbe più indicato il Rame Colloidale.
Vedi le analisi a proposito: http://www.argento-colloidale.info/publ ... 7marzo.pdf
Per quanto riguarda il problema della distruzione della flora intestinale, riporto uno stralcio dal Libro del Biologo Josef Pies :
"L’argento colloidale è un rimedio universale e pressoché privo di effetti collaterali per la cura di numerose malattie. In molte pubblicazioni si è dimostrato che agisce contro i batteri (per esempio stafìlococchi e streptococchi), i virus e i funghi (per esempio il saccaromiceto Candida albicans). Gli bastano pochi minuti per uccidere tutti questi agenti patogeni.
La cosa interessante è che di solito i batteri "utili" all'organismo umano presenti nell'intestino crasso vengono risparmiati, dato che l'argento colloidale viene riassorbito al più tardi nell’intestino tenue, per via ematica o linfatica. Tuttavia in alcuni casi è auspicabile che l'argento colloidale agisca nell'intestino crasso."

Sul Web viene consigliato di assumere probiotici soprattutto in caso di uso prolungato dell'Argento Colloidale, anche se personalmente (confermato anche da altri utilizzatori dell'Aci) non ho mai avuto problemi in tal senso.
Per l'acquisto di un prodotto sicuramente al Top dei Top (come direbbe Briatore :D ) puoi rivolgerti al Ferioli contattandolo via mail : info@argento-colloidale.info
Buon prosegumento sul Forum.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Otite e Argento colloidale

Messaggioda Chiara75 » 21/06/2013, 19:56

Ti ringrazio Antonio! senti un'ultima domanda....Ma a livello del fegato e reni non comporta un sovraccarico? Per es sai nel caso di disbiosi questi organi già sono messi sotto pressione..
Chiara75
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 20/06/2013, 19:32

Re: Otite e Argento colloidale

Messaggioda ANTONIO55 » 24/06/2013, 7:50

Chiara75 ha scritto:Ti ringrazio Antonio! senti un'ultima domanda....Ma a livello del fegato e reni non comporta un sovraccarico? Per es sai nel caso di disbiosi questi organi già sono messi sotto pressione..

Il sovraccarico del fegato e dei reni ci può essere se viene smaltita una grande quantità di germi patogeni morti in considerazione dell'azione dell'Argento Colloidale (reazione di Jarish-Herxheimer): http://it.wikipedia.org/wiki/Reazione_d ... Herxheimer
Il sistema immunitario infatti è rinforzato dall'Argento, ma nulla toglie di assumere probiotici, dopotutto la nostra alimentazione industriale in generale non è che sia proprio corretta.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Otite e Argento colloidale

Messaggioda Chiara75 » 24/06/2013, 9:17

Grazie mille Antonio!
Chiara
Chiara75
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 20/06/2013, 19:32

Re: Otite e Argento colloidale

Messaggioda marcoprim » 17/07/2013, 9:04

come ogni estate ,quando faccio bagno al mare mi viene una forte otite e devo ricorrere all'antibiotico.
questa estate mi sono organizzato e mi sono portato con me argento colloidale del ferioli.
come prevedevo dopo qualche giorno forte otite ed ho usato argento....PURTROPPO non ho avuto migliorie....sono stato costretto a riprendere il solito ANTIBIOTICO....
marcoprim
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 08/03/2013, 16:32
Località: frascati

Re: Otite e Argento colloidale

Messaggioda ANTONIO55 » 17/07/2013, 10:09

marcoprim ha scritto:come ogni estate ,quando faccio bagno al mare mi viene una forte otite e devo ricorrere all'antibiotico.
questa estate mi sono organizzato e mi sono portato con me argento colloidale del ferioli.
come prevedevo dopo qualche giorno forte otite ed ho usato argento....PURTROPPO non ho avuto migliorie....sono stato costretto a riprendere il solito ANTIBIOTICO....

Se l'otite è stata causata da funghi è quasi normale che l'Ac non abbia fatto effetto.
Il Rame Colloidale avrebbe funzionato sicuramente.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma


Torna a Esperienze e Testimonianze sull'impiego dell'Argento Colloidale Ionico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron