richiesta informazioni e rassicurazioni

Questo Forum è dedicato alle esperienze e testimonianze personali sia positive che negative. Per rendere agevole la ricerca si consiglia di aprire il 3D con il nome della eventuale patologia trattata.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda palline » 25/03/2011, 20:45

ok, lo farò di sicuro!
ciao e a presto
paola
palline
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23/03/2011, 13:12

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda iperbarico » 21/04/2011, 16:59

Ciao Antonio.
Ho letto che l'ACI laser a 10 ppm Ferioli acquistato da xxxxx xxxxxxxx potrebbe essere tarocco nonostante l'etichettatura.
Ho letto di alcune analisi di campioni ACI laser inviati al laboratorio statunitense che stbilerebbero che l'aci laser a 10 ppm sarebbe il più scarso fra quelli testati, è anche pubblicata una lettera di chiarimento di Guido Ferioli che dice che il campione di ACI laser testato è di dubbia provenienza.
Adesso mi chiedo:
A questo punto vorrei sapere quanto ci può essere di vero in quelle analisi di cui tu sai (ho visto qualche tua risposta sul forum)
Ti chiedo un'ultima cortesia:
cosa ne pensi di questo generatore?

http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?Vie ... 0536358885

Saluti
iperbarico
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 12/01/2011, 18:33

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda ANTONIO55 » 22/04/2011, 8:44

Ciao Iperbarico,
l'Aci che hai acquistato era genuino.
Da quanto affermato dal produttore risulta che lui non abbia inviato quel campione analizzato dal Laboratorio americano per cui quelle analisi non sono da prendere in considerazione: un Aci elettrolitico pessimo prodotto con il peggior generatore in commercio non avrebbe dato quei risultati !!
Possiamo davvero credere che il produttore abbia speso un patrimonio in ricerca per immettere sul mercato una porcheria del genere?
La domanda che devi farti è sempre la stessa: A chi giova?
L'Aci Laser ed il listino prezzi vanno richiesti al rivenditore della Tecnosalute che trovi qui: http://www.argento-colloidale.info/cgi- ... iamici.asp
Il generatore da te segnalato potrebbe anche andare bene se avesse il movimentatore dell'acqua ed una tensione superiore.
Meglio allora il Silvergen SG6.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda lucio41 » 22/04/2011, 11:04

ciao Antonio ho ordinato l' ACI 100ppm della Ferioli e dal 22/03/11 lo sto prendendo, inizialmente 3 gocce x 3 volte al giorno ora prendo 5 gocce al giorno, come promesso ti do la motivazione perchè lo uso: da quando prendo i medicinali per il cuore (diuretico compreso) mi si sono gonfiate le gambe ed i piedi con formazioni di ulcere sulle gambe che mi creano parecchio dolore ed una continua perdita di siero, dolore e rigonfiamento ai piedi da non riuscire ad indossare le scarpe, dover indossare delle calze elastiche prima di alzarmi dal letto al mattino, dopo il quarto giorno dell' assunzione dell' ACI il gonfiore è diminuito al 80% o più e le ulcere sono scomparse (asciugate) il dolore ai piedi se ne andato per questo motivo ora prendo soltanto 5 gocce al gg. di ACI , anche il gonfiore al ventre è sparito, ora vivo con molta più serenità, e non solo io anche mia moglie... ti saluto cordialmente lucio a presto
lucio41
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 09/03/2011, 18:38

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda ANTONIO55 » 22/04/2011, 14:11

Ciao Lucio,
grazie della tua testimonianza.
Sono felice per come sta procedendo la tua storia clinica.
A presto per ulteriori tue notizie.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda al fr » 30/04/2011, 21:59

1) Ho acquistato l'aci laser 100ppm pur avendo ancora il 10ppm. Ho iniziato subito a prenderne 10 gocce sublinguali al giorno come prevenzione (come consigliatomi da Ferioli) ormai da un mesetto e devo dire che ogni tanto ho problemi intestinali che regolo con l'assunzione di fermenti lattici. Però noto anche di avere mal di reni che attenuo mettendomi una fascia renale. E' possibile che sia un effetto collaterale per l'eccessiva assunzione dell'aci? Ho sospeso da due gg per vedere se c'è qualche miglioramento!!
Mi sa che 10 gocce del 100ppm laser siano troppe come prevenzione! Che ne pensate?
Sto anche assumendo 5 gocce di rame ed oro laser al giorno.
2) Ho letto che il rame colloidale elimina 600 tipi di batteri ecc. Quindi mi chiedo se non sia inutile "rischiare" con l'argento ad alte titolazioni se il rame agisce con lo stesso scopo e senza problemi di argiria.
Cosa ne pensate?
grazie e ciao a tutti Aldo
al fr
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 21/02/2011, 17:06

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda blackbombay » 30/04/2011, 23:13

scusa al fr ma mi sembra che stai procedendo a tentoni..............
mio piccolo parere.
blackbombay
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 14/03/2011, 21:12

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda lucio41 » 01/05/2011, 1:32

penso sia difficile stabilire se la causa del mal di reni sia l' ACI visto che lo associ al rame ed alì oro, io avrei usato un solo prodotto, sicuramente hai dichiarato guerra anche alla tua flora intestinale, forse non ai detto a Ferioli che stavi già assumendo : oro e rame , magari il consiglio sarebbe stato un altro! è un mio parere spero ti serva ciao lucio41
lucio41
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 09/03/2011, 18:38

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda ANTONIO55 » 01/05/2011, 13:44

al fr ha scritto:1) Ho acquistato l'aci laser 100ppm pur avendo ancora il 10ppm. Ho iniziato subito a prenderne 10 gocce sublinguali al giorno come prevenzione (come consigliatomi da Ferioli) ormai da un mesetto e devo dire che ogni tanto ho problemi intestinali che regolo con l'assunzione di fermenti lattici. Però noto anche di avere mal di reni che attenuo mettendomi una fascia renale. E' possibile che sia un effetto collaterale per l'eccessiva assunzione dell'aci? Ho sospeso da due gg per vedere se c'è qualche miglioramento!!
Mi sa che 10 gocce del 100ppm laser siano troppe come prevenzione! Che ne pensate?
Sto anche assumendo 5 gocce di rame ed oro laser al giorno.
2) Ho letto che il rame colloidale elimina 600 tipi di batteri ecc. Quindi mi chiedo se non sia inutile "rischiare" con l'argento ad alte titolazioni se il rame agisce con lo stesso scopo e senza problemi di argiria.
Cosa ne pensate?
grazie e ciao a tutti Aldo

Ciao Al Fr,
il mal di reni può essere provocato dal superlavoro a cui sono sottoposti nell'eliminazione dei batteri (reazione di Herxheimer).
Prova ad usare solo un colloide per volta.
La sinergia di più colloidi va cercata se ci sono particolari patologie.
Normalmente per l'utilizzo dell'Aci elettrolitico veniva consigliato un cucchiaio per adulti e un cucchiaino per i bambini.
10 gocce di Ac Laser corrispondono circa ad un decimo di cucchiaio, quindi come posologia è corretta.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: richiesta informazioni e rassicurazioni

Messaggioda harlock68 » 03/01/2012, 17:19

Salve ho un generatore per aci silvergen sg6 che in teoria dovrebbe fare tutto da solo. Ci sono 2 spie luminose rosso e verde ma dopo ore e ore con circa un litro di acqua esurospital la lucina non diventa verde. Qualcuno sa rispondermi? grazie
harlock68
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 03/01/2012, 17:12

PrecedenteProssimo

Torna a Esperienze e Testimonianze sull'impiego dell'Argento Colloidale Ionico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron