Dove ho sbagliato?

Questo Forum è dedicato alle esperienze e testimonianze personali sia positive che negative. Per rendere agevole la ricerca si consiglia di aprire il 3D con il nome della eventuale patologia trattata.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Dove ho sbagliato?

Messaggioda Deepblue » 17/01/2011, 20:04

Salve, Vi scrivo per metterVi a conoscenza della mia esperienza che purtroppo non è stata un granchè ma, malgrado questo, ho pensato di parlarvene.
Ho cominciato ad assumere l'A.C.I. laser da un mese e mezzo prendendone un cucchiaio a 10 ppm a sera prima di coricarmi giusto come prevenzione. All'inizio ero molto contento in quanto avevo un pò di tosse e raffreddore che sono scomparsi subito.
Un paio di settimane fa, però, sono stato colto da attacco influenzale con forte mal di gola. Pensavo di essere protetto dalla quantità che già prendevo da tempo ma così non è stato; magari ho sbagliato la dose o forse dovevo prenderlo a 10 ppm anche come prevenzione, non saprei. Comunque, una volta preso il mal di gola ho cominciato ad utilizzare anche lo sprai a 100 ppm che avevo acquistato insieme al 10 ppm; ho cominciato prima a spruzzarlo 2/3 volte il primo giorno ma visto che la situazione peggiorava me lo sono spruzzato in bocca anche 5/6 volte al dì ma inutilmente. La gola gonfiava e parlavo con sempre maggiore difficoltà, oltre alla febbre che oltrepassava i 39.
Dopo 3 giorni mi sono dovuto arrendere ricorrendo, ahimè, all'antibiotico che mi ha stroncato fisicamente.
Allora Vi chiedo, secondo Voi ho sbagliato qualcosa oppure mi sono preso un virus veramente bastardo che se non prendevo l' A.C.I. poteva andare anche molto peggio? Grazie a tutti per le risposte che vorrete darmi.


Deepblue
Deepblue
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 17/01/2011, 19:48

Re: Dove ho sbagliato?

Messaggioda ANTONIO55 » 17/01/2011, 20:42

Ciao Deepblue,
non mi sembra tu abbia sbagliato nulla nell'assunzione dell'Aci, ma per poter rispondere alla tua domanda bisognerebbe sapere cosa è successo veramente al tuo organismo di fronte ad un evento del genere.
Anche persone che assumono regolarmente Vitamina C ad alte dosi si ammalano relogarmente delle patologie da raffreddamento, sindromi influenzali etc. e poi si chiedono come mai possono accadere cose simili pensando di essere completamente coperti dalla Vitamina.
L'Aci è un potente antibiotico e nella forma Laser ha una capacità antimicrobica maggiore di quello elettrolitico, questo non vuol dire che in tutti i casi anche avendolo assunto a livello preventivo risolva comunque tutto.
Che batterio o che virus hai contratto?. Con l'antibiogramma o con un tampone faringeo avremmo potuto accertare la tipologia del batterio.
Personalmente da quando ho cominciato ad usare l'Aci ormai da 5 anni ho risolto tutti i casi affezioni generali delle vie respiratorie con raffreddori, mal di gola o sindromi influenzali, per non parlare di tantissimi altri casi generali risolti positivamente.
E la stesse testimonianze le ho avute da una moltitudine di persone che hanno utilizzato l'argento colloidale sia sui forum che fuori dai forum.
Ho iniziato da poco ad utilizzare l'Aci Laser e ho avuto risultati positivi ed abbastanza immediati con una cistite estremamente colonizzata di una mia parente, ed un episodio simile al tuo durante le vacanze natalizie in Croazia (tre familiari avevano contratto un fastidiosissimo Streptococco) ma ovviamente dovrò aspettare per poter esprimere altri giudizi sul nuovo prodotto. Anche su altro forum ho letto di risultati positivi ed immediati con la tipologia Laser.
http://www.aerrepici.org/forum/topic.as ... hichpage=5 leggere il post del 13 gennaio 2011
Di più non so dirti.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Dove ho sbagliato?

Messaggioda luce71 » 29/06/2011, 15:42

Posso portare anche la mia testimonianza in merito ad una situazione simile: sto assuemendo aci laser 100ppm da circa 6 mesi e devo dire che non ho avuto vere e proprie influenze. Purtroppo, non ho la prova "matematica" in quanto anche prima godevo di ottima salute quindi ho bisogno di un arco di tempo maggiore per capire l'efficacia sotto quel punto di vista. Ora ho stoppato da circa un mese e conto di ricominciare in maniera più blanda (magari 4 cicli annuali da un mesetto a 10 gocce/dì invece di fare 6 mesi a 5 gocce/dì). In realtà, però, qualche settimana fa mi si sono gonfiate le tonsille e mi sono detto: "ecco, ora mi viene la febbre per 3-4 giorni, come al solito quando mi si gonfiano le tonsille". In realtà non pensavo che mi si potessero gonfiare, avendo assunto aci laser per tanti mesi a scopo preventivo ma tant'è, vediamo che succede. Ecco, le tonsille mi si sono sgonfiate e non mi è venuto niente (anche se notavo che il fisico stava sopportando il prezzo di un arduo combattimento all'interno, per avere una situazione quasi "pulita" all'esterno. Poi, dopo qualche giorno mi è venuto un raffreddore fortissimo e quindi ho pensato di mettere (la sera, perchè mi è esplosa a lavoro) delle gocce direttamente nel naso (un paio x narice) et voilà... la mattina dopo non avevo praticamente più nulla anzi se avessi ripetuto l'applicazione sarebbe sparita immediatamente.
Insomma, ad una sorpresa "negativa" ne è seguita una positiva. Probabilmente val la pena rinforzare il sistema immunitario ma senza esagerare, per poi operare direttamente a livello "locale". ;)
Intanto continuo i test... :)
luce71
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 25/05/2011, 10:35

Re: Dove ho sbagliato?

Messaggioda ANTONIO55 » 29/06/2011, 19:21

L'esperienza del raffreddore passato in poche ore l'ho vissuta anch'io.
Di solito le mie riniti duravano 3 giorni con muco in caduta libera tutto il giorno e gli occhi rossi come un lupo.
In quelle occasioni non riuscivo neanche ad andare in ufficio.
Da quando uso l'Aci (elettrolitico prima e Laser poi) non ho avuto più episodi.
Ma circa 4 mesi fa la rinite ha colpito o meglio ha tentato di colpire ancora: poche gocce di Ac Laser a 100 ppm per narice ogni mezz'ora e ho stroncato il muco che aveva già cominciato la sua fastidiosa azione. Dopo un paio d'ore dalla prima somministrazione era tutto finito.
La cosa strana è che alcuni soggetti sembra non rispondano nello stesso modo ed in parte è comprensibile perché ognuno di noi è un individuo a sé stante, ma evidentemente qualcosa ancora ci sfugge.
Può darsi che l'Ac veramente aiuti il sistema immunitario a combattere meglio le infezioni e quelli a cui l'Argento Colloidale non risolve la patologia evidentemente hanno un sistema immunitario più carente degli altri.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Dove ho sbagliato?

Messaggioda alfabetico » 23/10/2011, 8:29

Io sto assumendo ACI 10ppm da circa un mese e devo dire che mentre prima, in questi periodi, mi ammalavo irrimediabilmente (dolori di gola, infiammazione corde vocali, malessere, mal di testa, mal d'ossa) ad ora mi sento benissimo e non ho nessun problema pur stando assieme a colleghi che lamentano tosse, mal di gola, febbriciattole etc... tanto che mi chiedono che cavolo prendi per essere così in forma !!! Questo è un preliminare, in quanto prendendo solo da un mese, credo sia troppo presto per gridar vittoria.... ma vi farò sapere.
alfabetico
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 23/10/2011, 7:54

Re: Dove ho sbagliato?

Messaggioda ANTONIO55 » 24/10/2011, 8:46

alfabetico ha scritto:Io sto assumendo ACI 10ppm da circa un mese e devo dire che mentre prima, in questi periodi, mi ammalavo irrimediabilmente (dolori di gola, infiammazione corde vocali, malessere, mal di testa, mal d'ossa) ad ora mi sento benissimo e non ho nessun problema pur stando assieme a colleghi che lamentano tosse, mal di gola, febbriciattole etc... tanto che mi chiedono che cavolo prendi per essere così in forma !!! Questo è un preliminare, in quanto prendendo solo da un mese, credo sia troppo presto per gridar vittoria.... ma vi farò sapere.

Ciao Alfabetico,
benvenuto sul Forum e grazie per la tua testimonianza.
Aspettiamo altre tue buone notizie in merito all'uso dell'Argento Colloidale.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma


Torna a Esperienze e Testimonianze sull'impiego dell'Argento Colloidale Ionico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron