Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Questo Forum è dedicato alle esperienze e testimonianze personali sia positive che negative. Per rendere agevole la ricerca si consiglia di aprire il 3D con il nome della eventuale patologia trattata.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda ANTONIO55 » 11/03/2011, 11:59

biagio80 ha scritto:grazie antonio, antonio qualcuno mi ha parlato di fare infiltrazioni di argento nella prostata, ma io sinceramente ho paura, ma che tu sappia hai mai sentito parlare di infiltrazioni di argento all'interno della prostata? io so che hanno fatto infiltrazioni di coktel di antibiotici ma dopo le persone sono andate peggio la prostata si è riempita di calcificazioni. nn so se con l'argento è la stessa cosa. ciao

Ciao Biagio.
Sarebbe l'unica possibilità di arrivare direttamente a contatto con i batteri anche se non ho testimonianze dirette di persone che hanno fatto questa terapia.
Gli antibiotici di sintesi oltre ad essere inefficaci, possono dare quei problemi a cui accenavi tu.
L'argento non può stimolare calcificazioni.

Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda palline » 25/03/2011, 17:40

ciao Antonio, volevo chiederti un'informazione (un'altra! ;) )... ho letto il primo post di ricky che parla dell'aci a 10 ppm, io invece ho acquistato quello di ferioli a 100ppm, quindi suppongo che il dosaggio sia completamente diverso. un'altra cosa, come si utilizza per aerosol?
palline
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23/03/2011, 13:12

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda ANTONIO55 » 25/03/2011, 19:34

palline ha scritto:ciao Antonio, volevo chiederti un'informazione (un'altra! ;) )... ho letto il primo post di ricky che parla dell'aci a 10 ppm, io invece ho acquistato quello di ferioli a 100ppm, quindi suppongo che il dosaggio sia completamente diverso. un'altra cosa, come si utilizza per aerosol?

Ciao Paola,
il dosaggio per la densità di 100 ppm è ovviamente diverso: bastano poche gocce invece della posologia consigliata per l'Aci a 10 ppm.
Per l'areosol basta inserire nell'ampolla 5/6 gocce di Aci Laser e riempire il resto con acqua di rubinetto o meglio ancora se minerale leggera.
Ripetere le applicazioni anche più volte durante la giornata fino a risoluzione della sintomatologia.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda palline » 25/03/2011, 20:48

grazie mille!
palline
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 23/03/2011, 13:12

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda blackbombay » 05/04/2011, 14:38

Alla luce della mia breve esperienza ti consiglio di alternare ferioli e xxxxx xxxxxxx e "vedere di nascosto l'effetto che fa...."
mio piccolo breve ignorante parere.
blackbombay
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 14/03/2011, 21:12

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda francy_lab » 10/11/2011, 15:09

biagio80 ha scritto:lo sto usando dall' inizio di gennaio ho assunto 20 gocce 3 volte al giorno x 40 giorni poi ho rifatto l'esame citologico del succo prostatico,è ce ancora presenza di escherichia coli, ho dolori all'ano e bruciori alle minzioni e calo di libido, adesso è una settimana che sto assumendo 40 gocce 6 volte al giorno. dopo i primi 4 giorni i dolori e il bruciore sembravano che erano scomparsi, ma da ieri si sono fatti vivi. nn so piu' che fare a me mi hanno detto di continuare tutto il mese con questi dosaggi perche l'argento x arrivare alla prostata deve fare un enorme traggitto.ma che dici assumento grandi dosi di argento puo succedere qualcosa,cioe ci sono effetti collaterali. sto prendendo argento da 100ppm ferioli, ciao fammi sapere grazie


Salve Biagio,
se può esserti utile posso testimoniare che avendo il tuo stesso problema ho iniziato 2 mesi fa ad assumere un'altro tipo di Argento Colloidale chiamato mesosilver cone estrema soddisfazione perchè a differenza dell'ACI è molto più efficace in quanto si tratta di un prodotto composto da particelle che a differenza degli ioni di argento non hanno nessuna difficoltà a penetrare nel sistema vascolare. Il consiglio mi è stato dato da un naturopata il quale ritiene che il mesosilver sia il miglior prodotto attualmente in commercio, inoltre la sua concentrazione di 20 PPM unitamente alla superficie delle sue particelle sono fondamentali per la sua efficacia all'interno del nostro organismo.
Insomma, a me il problema sembra risolto avendo solamente assunto appena 2 cucchiai al giorno per 50 giorni.
francy_lab
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 10/11/2011, 14:53

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda carmenassaut » 29/02/2012, 10:40

siamo un gruppo di persone che da poco stiamo usando l'oro colloidale ed e' presto per dare giudizi,anche perche e' assunto da "ragazzi"autistici anche gravi e stiamo mettendo a confronto 2 prodotti (immessi in flaconi anonimi) la prova e' su l'oro di santenaturels e ferioli ,di ferioli ci autoproduciamo l'argento con il suo generatore ,ma prima di avere questa fortuna abbiamo anche provato il mesocolloid ma neanche lontanamente era efficace quanto quello di ferioli.
carmenassaut
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 30/01/2012, 9:11

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda ANTONIO55 » 29/02/2012, 14:26

Grazie Carmen per la tua testimonianza.
Facci sapere come andrà in seguito.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda Il_consigliere » 01/03/2012, 9:45

carmenassaut ha scritto:di ferioli ci autoproduciamo l'argento con il suo generatore, ma prima di avere questa fortuna abbiamo anche provato il mesocolloid ma neanche lontanamente era efficace quanto quello di ferioli.

Strano che il mesocolloid non abbia avuto efficacia dato che è stato pubblicizzato come il migliore al mondo.
Mentre l’aci di ferioli risulterebbe il peggiore al mondo.
Ma chi è che pubblicizza i mesocolloidi come i migliori al mondo?
Basta fare una semplice ricerca su internet e si capisce tutto.
E' Francis Key, il Direttore del Laboratorio di Scienze Colloidali che produce nel suo laboratorio i mesocolloidi
http://www.colloidalsciencelab.com/aboutFSK.htm poi con la scusa di informare gli acquirenti, pubblica le analisi su un suo sito il Silver Colloids http://www.silver-colloids.com/Authors/key.html scrivendo che tutti gli altri colloidi fanno schifo, e vende i suoi attraverso un altro sito ovviamente di sua proprietà, il Purest Colloids http://www.purestcolloids.com/about.php.
E qualcuno in giro ha pure il coraggio di scrivere che il Laboratorio è indipendente attribuendogli così una patente di serietà e credibilità.
http://xmx.forumcommunity.net/?t=46108945
Strano che in America che è ritenuta da tutti la patria della correttezza etica, dove un ministro è costretto alle dimissioni solo perché non paga i contributi alla sua colf, lasciano correre certi conflitti di interessi.
Come sempre la verità prima o poi si fa strada da sola.
Il_consigliere
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 29/06/2010, 18:19

Re: Numerosi utilizzi dell'Argento Colloidale Ionico

Messaggioda ANTONIO55 » 01/03/2012, 11:20

Il_consigliere ha scritto:Ma chi è che pubblicizza i mesocolloidi come i migliori al mondo?
E' Francis Key, il Direttore del Laboratorio di Scienze Colloidali che produce nel suo laboratorio i mesocolloidi

Della serie: Se la canta e se la suona da solo .... Oppure : Gli piace vincere facile!!

Il_consigliere ha scritto:Strano che in America che è ritenuta da tutti la patria della correttezza etica, dove un ministro è costretto alle dimissioni solo perché non paga i contributi alla sua colf, lasciano correre certi conflitti di interessi.


Hanno problemi più grandi da risolvere :D
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Esperienze e Testimonianze sull'impiego dell'Argento Colloidale Ionico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron