Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Sei nuovo? Presentati qui! Facci sapere quali sono i tuoi interessi sull'argomento.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda blue11 » 11/11/2015, 21:20

Salve a tutti,
mi sono iscritto a questo forum per cercare di capire maggiormente gli effetti dell'Argento Colloidale.
Da 2 anni circa, ho un infezione batteria (risultato nella spermocoltura) di Stafilococco Haemoliticus presente nella prostata. Dopo vari cicli di antibiotici ( il più lungo l'ultimo durato 5 settimane ) il problema e i fastidi rimangono nonostante per periodi più o meno lunghi il problema sembrava scomparso. Da settembre però è ricomparso abbastanza pensatemene e nonostante il ciclo antibiotico fatto in questo periodo i fastidi ci sono ancora.
Cercando su internet ho trovato questo rimedio e ho acquistato in farmacia l'Argento Colloidale in gocce della nutriva di 50ml. Seguendo le istruzioni della farmacista e della fialetta prendo 20 gocce 3 volte al giorno. Sto seguendo questa cura da 4 giorni e sembra che dal giorno che lo acquistato (giorno in cui avevo forti dolori) il dolore sembra attenursi,ma il mio dubbio sta nel fatto che forse questa diminuzione del dolore è una cosa che sarebbe comunque "accaduta" in quanto diverse volte il dolore va e vieni.

1)Vorrei sapere se questo tipo di argento colloidale ( perché so che esiste anche un altro tipo ) va bene e se il dosaggio va bene, oppure conviene utilizzare l'altro tipo di argento colloidale.
2)Dovrei fare il nuovo esame di spermiocultura sabato, ma avendo usato questo prodotto la spermiocultura risulterà sballata? (In quanto bisogna essere puliti dagli antibiotici per esegurla di almeno 2 settimana...vale anche per l'argento?)
3)è possibile debellare totalemente questo batterio usando solo l'argento colloidale?
4) ci sono testimonianze simili alla mia con esito positivo? o anche negativo magari..

Grazie mille :)
blue11
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 11/11/2015, 21:11

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda ANTONIO55 » 12/11/2015, 8:59

Ciao Blu11,
benvenuto sul Forum.
Dato che hai acquistato quel prodotto, utilizzalo tutto e vedi se riesci ad ottenere risultati positivi, altrimenti cambia fornitore.
1) Il dosaggio dipende dalla tipologia del prodotto (ad es. se è A.c.i ossia Argento Colloidale Ionico, oppure Argento Colloidale Particellare). Se ti hanno consigliato quella dose, evidentemente è quella da assumere.
2) L'esame non risulterà sballato in quanto l'Aci non è antibiotico di sintesi come quelli che prescrive la medicina ufficiale.
3) Il problema per questo tipo di patologia è che la prostata non è facilmente raggiungibile come gli altri organi, specie se ci sono delle calcificazioni (che dipendono dall'età e in teoria anche dal tipo di alimentazione) per cui bisogna avere pazienza. L'unica consolazione è che l'Aci non dà antibiotico-resistenza ed effetti collaterali per cui si può utilizzare a lungo.
4) Sulla rete ci sono pochissime testimonianze sui risultati: diciamo che quei pochi che si riescono a trovare sono positivi.
In bocca al lupo.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda blue11 » 12/11/2015, 11:00

Grazie per la risposta. Ancora qualche domanda se non disturbo. ho 25 anni.
1)Che marca mi consigli di comprare? E in questo caso argento colloidale o l'altro tipo?.
2)Nel mio prodotto c'è scritto di utilizzarlo per 10/15 giorni. Seguo queste indicazioni o continuo? E se continuo per quanto continuo?
3) Nel caso sabato i risultati saranno negativi ( c'è da dire che sui miei 10 esami che avrò fatto alcune volte a termine degli antibiotici risultavano negativi per poi ritornare ) continuo a prendere l'argento per altre settimane o mesi?
4) Il prodotto lo metto in un bicchiere di vetro, poi lo tengo sotto la lingua e successivamente, dopo aver visto alcune info qua, bevo un po' d'acqua. Facciamo bene?

Grazi ancora
blue11
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 11/11/2015, 21:11

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda ANTONIO55 » 12/11/2015, 19:23

Nessun disturbo,
in teoria a 25 anni non dovrebbero esserci troppe calcificazioni, ma ovviamente il condizionale è d'obbligo.
1) Sul nostro Forum la maggior parte degli utenti si rivolge alla Tecnosalute del Ferioli che è produttore di diversi tipi di colloidi tutti molto efficaci e produttore anche dei generatori professionali di Aci migliori al mondo, senza tema di smentita. Il contatto con il Ferioli è silvercoll@libero.it
2) E’ sempre consigliabile seguire le indicazioni del produttore, anche se in linea di massima, non essendoci controindicazioni si possono utilizzare i colloidi per molto tempo.
3) Nel caso i risultati siano negativi, come spero, è consigliabile continuare ancora per alcune settimane.
4) Le gocce di Aci si possono mettere direttamente sotto la lingua saltando il passaggio nel bicchiere a meno che quest’ultimo non sia sterilizzato per evitare contaminazioni di sorta, inoltre, l’acqua (meglio se minerale leggera) va bevuta per far arrivare il più presto possibile le particelle d’argento nella vescica.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda blue11 » 12/11/2015, 20:26

Grazie mille ancora.
Avrei ancora qualche chiarimento.
1) non ho ben capito quale tipo di argento colloidale mi consigli. so che esistono quelli nanoparticellari mi pare (non vorrei sbagliarmi). Qualè il migliore considerando che non devo curare una semplice influenza o tosse, ma un problema un pelo più serio? E il mio argento colloidale ( esattamente questo: http://erboristeriavarvara.it/argento-c ... triva.html ) che tipo è? Ho inserito il link solo a scopo informativo spero di non aver sbagliato.

2) Sia nel caso il risultato sia positivo o negativo andrò dal mio medico di base a parlare del fatto che ho iniziato da usare questo prodotto. ( nel caso il risultato sia positivo andrò da un urologo ). Se il problema dovesse ripresentarsi o c'è ancora posso fare un mix tra argento colloidale e antibiotici? Ho sentito dire che l'argento colloidale aiuta molto l'antibiotico.

3) Se per te non è un disturbo vorrei tenere un diario aggiornato qua, cosi se vuoi, puoi cercare di darmi consigli strada facendo e magari potrà aiutare ora o in futuro qualcuno ad avere maggiori informazioni e una testimonianza diretta.

P.s. ultimamente ( anche se di carne ne ho sempre mangiata poca ) sto seguendo una dieta con l'assenza di carne sostituita spesso con il pesce. Non so se questa dieta può aiutare in parte o no il problema della calcificazione.

Grazie mille.
blue11
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 11/11/2015, 21:11

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda ANTONIO55 » 13/11/2015, 9:07

1) Il colloide che hai acquistato è stato prodotto con il metodo elettrolitico che potresti tranquillamente autoprodurti acquistando un buon generatore.
Considerando che 50 ml costano (scontati) 9,90 euro, un litro ti costerebbe 198 euro.
Un generatore di ottima fattura equivarrebbe a circa 2 litri di A.C.I.
Con la versione colloidale elettrolitica che fino al 2010 era l’unica conosciuta dai più e la sola praticabile (dato l'elevato costo per la produzione dei colloidi particellari), alcuni hanno avuto buoni risultati.
Per il tuo caso (se non risolvi con quella tipologia che hai acquistato) ti dovrai rivolgere al particellare che ha una quantità maggiore di particelle d’argento, quindi una quantità maggiore di ioni argento (Ag+) che diciamo sono la parte attiva nei confronti dei germi patogeni.

2) Il medico di base se non perfettamente informato sulla materia potrebbe storcere il naso (lo stesso vale per l’urologo), ma l’efficacia generale dell’argento colloidale è conosciuta da quasi un secolo (l'A.c. elettrolitico è stato possibile produrlo a partire dagli anni '60 in cui è stato costruito il primo generatore elettrolitico, mentre l'uso dell'argento era conosciuto da molto più tempo).
Nelle nurcery per evitare le infezioni batteriche a cui sono sottoposti i bimbi che vengono alla luce, gli somministrato colloidi a base di argento proteinato (Protargol) per cui la M.U. sa perfettamente che l'argento funziona egregiamente.
Per quanto riguarda il mix con l’argento e gli antibiotici hai sentito giusto: il risultato finale è potenziato dalla sinergia dei due prodotti.
In ogni caso l’Aci, per la stragrande maggioranza dei patogeni è da preferire, sia perché non crea antibiotico-resistenza, sia per l’assenza di effetti collaterali.
Gli antibiotici di sintesi vengono smaltiti in moltissimo tempo.
3) Se vuoi tenere un diario aggiornato sulla tua situazione puoi aprire una discussione apposita, ma in un’altra sezione diversa da questa che è dedicata alle presentazioni.
La sezione giusta è quella chiamata "Esperienze e Testimonianze sull'impiego dell'Argento Colloidale Ionico".
Tieni presente però che da quando è stata introdotta la nuova normativa europea i colloidi non possono essere utilizzati per via interna, né tanto meno io potrei consigliarti in quel senso.
E’ chiaro che a casa sua ognuno è libero di fare ciò che reputa più opportuno per la propria salute, ma io potrei darti consigli solo per l’uso topico.
La carne se consumata spesso porta l’organismo verso l’acidosi che potrebbe aumentare la calcificazione, ma questo te lo può spiegare bene solo un chimico-biologo.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda blue11 » 13/11/2015, 14:52

Ok farò cosi terrò un diario di la.
Ancora un piccola cosa. Mi riesci a linkare qua (o per privato se preferisci ) un ottimo prodotto particellare che ha una quantità maggiore di particelle?
Grazie mille
blue11
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 11/11/2015, 21:11

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda ANTONIO55 » 16/11/2015, 8:32

blue11 ha scritto:Ok farò cosi terrò un diario di la.
Ancora un piccola cosa. Mi riesci a linkare qua (o per privato se preferisci ) un ottimo prodotto particellare che ha una quantità maggiore di particelle?
Grazie mille

I colloidi particellari del Ferioli possono essere acquistati anche a una densità maggiore di quella tradizionale. Basta contattarlo al seguente account: silvercoll@libero.it
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda blue11 » 10/12/2015, 12:24

Antonio vorrei sapere ce la possibilità di scriverti un MP. Ho provato a vedere sul sito, ma non riesco a capire come si fa. Mi potresti contattare tu per favore? Grazie mille :)
blue11
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 11/11/2015, 21:11

Re: Salve a tutti. Avrei bisogno di aiuto.

Messaggioda ANTONIO55 » 11/12/2015, 9:32

blue11 ha scritto:Antonio vorrei sapere ce la possibilità di scriverti un MP. Ho provato a vedere sul sito, ma non riesco a capire come si fa. Mi potresti contattare tu per favore? Grazie mille :)

Ciao Blue11,
ti ho inviato una mail per contattarmi.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma


Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron