salve a tutti

Sei nuovo? Presentati qui! Facci sapere quali sono i tuoi interessi sull'argomento.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

salve a tutti

Messaggioda vered » 11/01/2011, 15:31

Mi sono appena iscritta e il sito è interessante. Io uso l'argento da qualche mese e ho trovato beneficio. Solo che ho notato che l'argento comprato su internet a 25ppm mi ha fatto piu efetto di quello comprato in erboristeria a 10ppm. visto che ho la febbre e che con tutta la cura di argento(cioè cica 30 gocce sotto la lingua x 2v al gg) mi è venuta tosse e raffreddore ho pensato di prendere antibiotico. Vorrei sapere se posso continuare a prendere argento anche se prendo antibiotico e faccio areosol. Grazie
vered
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11/01/2011, 15:10

Re: salve a tutti

Messaggioda ANTONIO55 » 12/01/2011, 11:05

vered ha scritto:Mi sono appena iscritta e il sito è interessante. Io uso l'argento da qualche mese e ho trovato beneficio. Solo che ho notato che l'argento comprato su internet a 25ppm mi ha fatto piu efetto di quello comprato in erboristeria a 10ppm. visto che ho la febbre e che con tutta la cura di argento(cioè cica 30 gocce sotto la lingua x 2v al gg) mi è venuta tosse e raffreddore ho pensato di prendere antibiotico. Vorrei sapere se posso continuare a prendere argento anche se prendo antibiotico e faccio areosol. Grazie

Assolutamente sì.
Anche se l'Argento Colloidale è un potente antibiotico non significa che pur assumendolo a titolo preventivo non si possa essere contagiati dallo Streptococco che ti procura un bel mal di gola con tosse e febbre.
L'importante è assumere immediatamente un po' di Aci sublinguale e fare anche dei gargarismi e degli areosol più volte al giorno.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma

Re: salve a tutti

Messaggioda vered » 12/01/2011, 13:06

E x quanto riguarda questa differenza di ppm sapete dirmi qualcosa? grazie.
vered
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11/01/2011, 15:10

Re: salve a tutti

Messaggioda vered » 12/01/2011, 13:16

Un'altra cosa. se potete dirmi la differenza tra aci elettrolitico e quello laser. Grazie
vered
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 11/01/2011, 15:10

Re: salve a tutti

Messaggioda ANTONIO55 » 12/01/2011, 14:36

vered ha scritto:Un'altra cosa. se potete dirmi la differenza tra aci elettrolitico e quello laser. Grazie

L'Aci elettrolitico teme la forte luce, i campi magnetici, il contatto con i metalli, si degrada entro qualche mese (massimo un anno se prodotto da generatori professionali) e ha un potenziale Zeta di una certa grandezza (termine tecnico che per semplificare dico esprima la sua carica elettrica).
Quello Laser non ha nessuno di questi chiamiamoli "difetti" che prima dell'avvento dell'Aci Laser erano tollerati in quanto il processo di elettrolisi produceva quel tipo di Argento Colloidale, per cui andava conservato in bottiglie di vetro scuro (la plastica lo degradava), lontano dai campi magnetici, evitando il contatto con i metalli e ovviamente durava di meno.
In più l'Argento Colloidale Laser ha una capacità antimicrobica più alta dovuta al suo maggior potenziale Zeta (citato sopra) e una stabilità per diversi anni.
Inoltre, e cosa non da poco, può essere prodotto a densità prima d'ora irraggiungibili con il processo elettrolitico (max 15/20 ppm) che permettono di utilizzarlo assumendone poche gocce per avere un'efficacia sorprendente.
Tutti quelli che finora hanno utilizzato la tipologia al Laser hanno notato la differenza rispetto a quello elettrolitico.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 687
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma


Torna a Presentazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron