Due domande: APPARATO RESPIRATORIO e PATOLOGIA CEREBRALE

Su questo Forum possiamo discutere di tutto ciò che riguarda l'Argento Colloidale Ionico.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Due domande: APPARATO RESPIRATORIO e PATOLOGIA CEREBRALE

Messaggioda mpia » 13/02/2015, 20:15

Come dicevo nella mia presentazione, ho già usato con estrema soddisfazione anni fa l'Argento Colloidale...ora...il problema è che non ricordo più la MARCA (o Casa Produttrice) di quel meraviglioso rimedio, e cercando adesso online non ci capisco più nulla...ho letto l'articolo sull'efficacia contro il virus dell'Ebola, e lì si sostiene che il più valido è quello ionico...poi altrove leggo che invece è quello particellare il migliore...così adesso ho una gran confusione in testa. Ma qui siete tutti molto esperti e competenti, quindi vorrei sapere da voi cosa acquistare per le patologie dell'apparato respiratorio, che per me e una delle mie figlie (24 anni) sono molto frequenti (ho l'influenza in questo momento, con un raffreddore e una tosse che non ricordavo da tanto, ma quasi senza febbre...solo che le mie condizioni sono veramente ignobili, oppressione al petto, alla testa, sinusite mascellare ecc)
Poi avrei una domanda ancora più seria. L'altra mia figlia ha subìto due interventi per due orribili emorragie cerebrali, e adesso, dopo 7 anni da quel terribile periodo, mi dice piangendo che si sente "scema"...cioè, non riesce a seguire un ragionamento con la dovuta concentrazione, al lavoro deve farsi ripetere la spiegazione di un nuovo compito tre o quattro volte, e si vergogna moltissimo di questo...ha 27 anni, so che rispetto a quello che ha rischiato...questo per chi la ama non è nulla, ma per lei è una grandissima sofferenza. Ho letto qualcosa sull'ORO Colloidale, pensate che possa essere utile? e quale marca è consigliabile? Dopo le operazioni, a causa delle cicatrici che ha sul lobo temporale, adesso soffre di crisi epilettiche, controllate non del tutto con il Lamictal...c'è qualcos'altro da fare per aiutarla? Soffro moltissimo per tutto questo, e lei ancora di più ovviamente. C'è qualcuno che può aiutarmi?
Grazie di cuore
mpia
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 13/02/2015, 17:18

Re: Due domande: APPARATO RESPIRATORIO e PATOLOGIA CEREBRALE

Messaggioda ANTONIO55 » 13/02/2015, 23:47

Un tempo si trovava sulla rete solo l'A.c.i. (Argento Colloidale Ionico) e funzionava perfettamente.
Poi è stato introdotto l'Ac particellare che è più efficace dello ionico per il semplice motivo che contiene molte più particelle d'argento rispetto al prodotto ionico.
E siccome le particelle d'argento in ambiente fluido emettono ioni argento (Ag+) che sono la parte attiva nei confronti dei germi patogeni, se all'interno dell'acqua bidistillata abbiamo più particelle d'argento utili, avremo una maggiore efficacia.
La costituzione dell'Aci elettrolitico è: 10/25% di ioni argento (Ag+) e 85/90% particelle d'argento (Ag0).
L'Ac particellare invece ha un contenuto che si avvicina all'80% di particelle di argento (Ag0) e circa il 10/15 di ioni argento (Ag+)
In ogni caso funzionano entrambe i prodotti: semplicemente se utilizzi l'Ac particellare lo usi a gocce, se invece hai axcquistato l'Ac elettrolitico, lo utilizzi a cucchiai o a bicchierini da caffè in base alla patologia da risolvere.
Se ti fai un giro sul mio sito, l'unico che si occupi solo di Argento Colloidale Ionico (a meno che tu non lo abbia già fatto...) avrai una panoramica completa della materia.
Per acquistare ottimi colloidi (cosa che fa la maggior parte dei frequentatori di questo Forum, ma anche di altri) devi rivolgerti al Ferioli all'account: silvercoll@libero.it
L'Oro Colloidale sembra efficace nei problemi neurologici (es. autismo) ma anche per una migliore chiarezza mentale, ma questo è un argomento piuttosto delicato e a parte le testimonianze che ci sono state a proposito dell'autismo, non ho altre esperienze dirette o indirette da condividere.
Credo però che l'epilessia sia poco o niente trattabile con l'Aci o Ac.
Certo tentare non costa nulla, non essendoci effetti collaterali, e almeno da quanto scrivono sulla rete, l'Oro Colloidale sembra funzionare proprio per problemi neurologici.
Anche il Platino Colloidale è stato usato (negli Stati Uniti) per l'autismo con ottimi risultati, ma di più non potrei dire.
Antonio
Avatar utente
ANTONIO55
 
Messaggi: 675
Iscritto il: 16/06/2010, 14:13
Località: Roma


Torna a Argento Colloidale Ionico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron