Infezioni mortali da batteri resistenti

Su questo Forum possiamo discutere di tutto ciò che riguarda l'Argento Colloidale Ionico.

Moderatori: Admin, ANTONIO55

Infezioni mortali da batteri resistenti

Messaggioda silver » 28/10/2012, 18:01

Infezioni mortali da batteri resistenti, si possono guarire subito in ospedale in Italia.

Una azienda farmaceutica che collabora con noi ha formulato una serie di prodotti con i quali sta ottenendo dei risultati straordinari con infezioni mortali causati da infezioni da microbi resistenti impiegando Vit. C liquida, il nostro Argento Colloidale Medicale, ed alcune alghe microscopiche molto speciali. Le infezioni spariscono in brevissimo tempo in individui destinati in breve tempo a morire, anche se causati da quei batteri maledetti resistenti a qualunque antibiotico di sintesi ma persino all'Argento Colloidale; riescono ad uccidere persino il Batterio Proteus mirabilis, notoriamente resistente anche all'Argento Colloidale, però distrutto in brevissimo tempo dai tre prodotti assunti nello stesso giorno in orari separati. E udite udite, questo avviene in Italia, in un ospedale pubblico nel quale il ricovero e tutto il resto è pagato dalla mutua. Lo stesso avviene in alcuni ospedali europei: Olanda, Danimarca, Svezia, e Islanda. Chi era quell'individuo che scriveva nei vari forum che il mio Argento Colloidale Laser non fa niente? ah già, quello destinato a smettere di vendere, già le bugie hanno le gambe corte, prima o poi chi racconta balle smette di vendere, in sintesi lo sputtanatore si autosputtana. Meditate gente, vi venisse in mente di fare altrettanto!

Questo non vuol dire altro che con apposita prevenzione e/o curando nel modo giusto si evita di morire prima del tempo. Fate voi.

In ogni caso è ufficiale, da oggi chiunque si ritrovi con una infezione gravissima con la quale i soliti medici buttano la spugna e ti lasciano crepare come un cane perchè non sanno come fare e quasi sempre non te lo dicono, sappiate c'è un posto dove può essere salvato, in Italia, in un ospedale pubblico nel quale il ricovero e tutto il resto è pagato dalla mutua. Sempre ben inteso che ovviamente non abbia scritto nel DNA che questo è il suo ultimo giorno di vita, se avete con voi l'agenda, verificate o fate la prova, non si sa mai. E' evidente che l'Argento Colloidale impiegato non è un 'Piscio di somaro'

Per info a scopo ricovero per infezioni gravi scrivetemi una email dal mio sito sul form della pagina: Contatti.
Mi raccomando scrivetemi solo per casi gravi non per un raffreddore o un brufolino, i posti sono pochi. E' indispensabile disporre di cartella clinica affinchè possa inviarla a chi di dovere per essere esaminata dall'apposito medico dell'ospedale.
silver
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 25/02/2011, 23:47

Torna a Argento Colloidale Ionico

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron